Damp collective, Dove non fui mai – Exibart by Emanuele Castellano

Un lungo viaggio alla scoperta di sé, una visita a spazi immaginari, impossibili, un lavoro che intende portare tutto ciò che è l’altrove nello spazio fisico di una galleria. È questo ciò che accade in “Dove non fui mai”, l’ultimo progetto espositivo alla Mapilsgallery, spazio dedicato all’arte contemporanea all’interno dello storico palazzo Serra di Cassano di Napoli.

Questo complesso lavoro di ricerca si è sviluppato sotto la guida della gallerista e Art Director Maria Pia De Chiara ed è stato realizzato dal collettivo DAMP, acronimo degli artisti Luisa de Donato, Alessandro Armento, Viviana Marchiò e Adriano Ponte, gruppo che si è formato agli inizi del 2017. Le tre installazioni presentate non solo ridisegnano completamente lo spazio espositivo ma aiutano il visitatore a percorrere un cammino all’interno di luoghi inesplorati o impossibili da esplorare.

Leggi tutto: DAMP collective, Dove non fui mai Mapils Gallery, Napoli

 

You may also like